VIAGGIO ORGANIZZATO DI GRUPPO 2019

Costa Rica

ACCOMPAGNATI DA NOI
condividi
Avventura Costa Rica - Pasqua 2019:Foto1
Avventura Costa Rica - Pasqua 2019:Foto2
Dal 21 Aprile al 3 Maggio
Durata: 13 giorni / 11 notti
Disponibilità:
Disponibile
A partire da: € 3.990* * Volo incluso quote nel dettaglio

TOUR DI GRUPPO con nostro accompagnatore qualificato dall’Italia

DATA DI PARTENZA da BOLOGNA 21 aprile 2019

ITINERARIO Tortuguero NP | Cahuita NP | Arenal Volcano NP | Monteverde Cloud FR | Manuel Antonio NP

NR PARTECIPANTI min.  / max. 10

SCONTO di -€ 150 per prenotazioni entro il 10 gennaio 2019


QUOTAZIONI Scorrendo più in basso troverete le QUOTAZIONI INDIVIDUALI che vi invitiamo a visionare

GIORNO NR VOLO PARTENZA ORARIO ARRIVO ORARIO
21/04/2019 IB 785 Bologna 07.00 Madrid 09.25
21/04/2019 IB 6317 Madrid 11.35 San José 14.55
02/05/2019 IB 6314 San José 16.20 Madrid 10.40 +1
03/05/2019 IB 786 Madrid 16.00 Bologna 18.15

IB = Iberia


01° giorno 21 aprile 2019 Italia | San José (cena)
Volo per San José con scalo. All’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Pernottamento presso Autentico Hotel o similare.

02° giorno 22 aprile 2019 San José | Tortuguero NP (colazione, pranzo, cena)
Al mattino presto partenza verso il Parco Nazionale Tortuguero (3 ore circa / 135 km circa), attraversando parte dell’area protetta del Parco Nazionale Braulio Carrillo. Il paesaggio è costituito da alte montagne densamente coperte di boschi e una gran quantità di canyon nei quali scorrono fiumi e torrenti di grande importanza per la produzione di energia idroelettrica. Lungo il percorso ci si fermerà per una deliziosa colazione tipica prima di arrivare al molo da dove ci si imbarcherà per navigare per un paio di ore fino ad arrivare al vostro lodge. Nel pomeriggio visita della pittoresca cittadina di Tortuguero. Pernottamento presso Evergreen Lodge o similare.

03° giorno 23 aprile 2019 Tortuguero National Park (colazione, pranzo, cena)
Passeggiata guidata lungo i sentieri del Parco Nazionale Tortuguero e nel pomeriggio esplorazione dei suoi canali a bordo di piccole barche scoperte per godere appieno del meraviglioso paesaggio. Questo parco costiero è il più importante luogo protetto di riproduzione della tartaruga verde nel Mar dei Caraibi. Si estende per 190 km. quadri, lungo 22 km. di costa e per 30 km verso il mare. I canali di Tortuguero attraversano il parco, creando un labirinto di delta, canali e lagune. Con 11 diversi eco sistemi che vanno dalla foresta di palme alle paludi, un luogo meraviglioso pero osservare la fauna locale: uccelli, scimmie, coccodrilli, bradipi, caimani, lamantini, tapiri, giaguari… questo parco offre una dell’esperienze naturalistiche più straordinarie al mondo.

04° giorno 24 aprile 2019 Tortuguero NP | Punta Cocles (colazione, pranzo, cena)
In mattinata trasferimento in barca fino al molo e dopo pranzo proseguimento via terra fino a Punta Cocles, vicino a Puerto Viejo de Limon (4 ore e 30 circa / 215 km circa). Pernottamento presso Le Camaleon Hotel o similare.

05° giorno 25 aprile 2019 Punta Cocles |Cahuita National Park | Punta Cocles     (colazione, pranzo)
Passeggiata guidata all’interno del Parco Nazionale Cahuita, un ecosistema naturale che vanta la miglior barriera corallina del paese, spiagge bianche, mare color turchese e un ambiente boschivo con la presenza di procioni, coati, bradipi, iguane ed il basilisco verde. Potrete osservare anche serpenti come l’oropel e la tamagá. La gestione del parco è un esempio per tutti in quanto affidata sia alle autorità che governative che alla comunità locale che promuove e contribuisce allo sviluppo sostenibile dell’area.

06° giorno 26 aprile 2019 Punta Cocles | Arenal Volcano NP (colazione, pranzo)
Partenza per il Parco Nazionale Arenal (5 ore e 30 circa / 320 km circa). Lungo il percorso un’entusiasmante avventura all’interno della Veragua Rain Forest, che offre diverse attività, tra le quali la possibilità di viste panoramiche a bordo della Rainforest Aerial Tram per un giro indimenticabile attraverso l’incontaminata chioma della foresta pluviale e bellissimi “canopy tour” sfrecciando lungo 11 cavi sicuri che collegano 11 piattaforme sopra il suolo della foresta! Pernottamento presso Arenal Springs Resort & Spa Hotel o similare.

07° giorno 27 aprile 2019 Arenal Volcano National Park (colazione, cena)
Passeggiata guidata all’interno del Parco Nazionale di Arenal, che circonda il vulcano più attivo del Costa Rica e si estende su 120 km2. Il vulcano emette lava e vapori costantemente ma il suo grado di attività varia da una settimana all’altra. A volte sia ha la possibilità di assistere ad una spettacolare esibizione di lava che scorre e rocce incandescenti roventi che volano in aria (senza rappresentare un pericolo per i visitatori). Altre volte il vulcano dorme placido e tranquillo. Superando un sentiero di 530 gradini si arriva alla cascata Fortuna, alta 70 m, dove è possibile riposare e fare una fresca nuotata. Infine concludiamo la giornata presso le Ecotermales Hot Springs, formate da cinque piscine a flusso libero alimentate da un fiume con temperature che vanno dai 38 ai 43° C.

08° giorno 28 aprile 2019 Arenal Volcano NP | Monteverde Cloud FR (colazione, pranzo)
Partenza verso Monteverde. Trasferimento fino al Lago Arenal dove ci si imbarcherà per navigare (per 40 minuti circa) fino ad arrivare a Rio Chiquito da dove si continuerà via terra. La giornata è poi dedicata al Selvatura Adventure Park, un’aerea protetta dove è possibile ammirare in tutta sicurezza la foresta pluviale attraversando diversi ponti sospesi. Visiteremo poi la casa delle farfalle, il rettilario, centro di studio e ricerca per la fabbricazione di sieri ofidici, il museo degli insetti. I più temerari potranno “lanciarsi” con una corda attraverso le chiome di alberi secolari. Il Selvatura Park infatti dispone del percorso di Canopy più esteso del Centroamerica. Pernottamento presso Fonda Vela Hotel o similare.

09° giorno 29 aprile 2019 Monteverde Cloud Forest Reserve (colazione, cena)
Passeggiata guidata all’interno della Monteverde Cloud Forest Reserve, conosciuta in tutto il mondo per la sua foresta pluviale unica. Situato ad un’altitudine di 1400 m. nel cuore della Cordillera de Tilaran e con oltre 4025 ettari di terreno è una delle aree protette più importanti del Costa Rica. La riserva supporta 4 diverse comunità bioclimatiche che si estendono dal Pacifico fino ai pendii dei Caraibi. Si contano più di 150 specie di anfibi e rettili, otre 500 specie di farfalle, più di 100 specie di mammiferi (tra cui giaguari e puma), 400 specie di uccelli e 3000 specie di piante (tra cui 500 tipi diversi di orchidee), nonché decine di migliaia di specie di insetti. Costantemente visitata da scienziati da tutto il mondo per studiare l’abbondante biodiversità dei suoi ecosistemi, qui sono nati diverse scoperte utili all’umanità.

10° giorno 30 aprile 2019 Monteverde Cloud FR | Manuel Antonio NP (colazione, cena)
Partenza per il Parco Nazionale Manuel Antonio (3 ore e 45 circa / 200 km circa), così chiamato in onore al conquistatore spagnolo omonimo. Il parco naturale che affianca il mare e colline boscose è stato inaugurato nel 1972 coprendo una superficie di 16 km q. ospita una notevole biodiversità, con una ricca fauna selvatica e spiagge stupende. Lungo il percorso sosta al Carara National Park (nella lingua indigena Huetar significa “fiume degli alligatori”), uno dei luoghi principali del paese per l’osservazione degli uccelli, fra i quali spicca il bellissimo l’Ara macao! Pernottamento presso Parador Hotel o similare.

11° giorno 1° maggio 2019 Manuel Antonio National Park (colazione, cena)
Passeggiata guidata all’interno del Parco Nazionale Manuel Antonio, senza dubbio il più visitato in Costa Rica. La pittoresca Punta Catedral una volta era un’isola al largo della costa, nel corso degli anni la sedimentazione creò una lingua di sabbia collegandolo alla terra ferma, i locali chiamano questo tratto di spiaggia di sabbia bianca, Tombolo. Le colline boscose ospitano molti animali, piante e fiori che costituiscono delle attrazioni uniche: scimmie urlatrici, bradipi, iguane, tucani, macachi tra altri e le isole e isolotti offrono rifugio ad una grande varietà di uccelli marini. Le isole di Olocuita e Mogote sono sede della nidificazione di pellicani, fregate e ahingas. Le tre spiagge principali del parco sono: Playa Espadilla Sur, Manuel Antonio e Puerto Escondido mentre il Rio Naranjo costituisce il confine sud del parco.

12° giorno 2 maggio 2019 Manuel Antonio NP | San José | Italia (colazione)
Trasferimento (3 ore circa / 170 km circa) presso l’aeroporto di San José ed imbarco sul volo di rientro per l’Italia.

13° giorno 3 maggio 2019 Italia
Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

FORMALITA’ DI INGRESSO PER CITTADINI ITALIANI
Come da sito del Ministero degli Affari Esteri http://www.viaggiaresicuri.it

I cittadini stranieri sono obbligatoriamente tenuti a reperire personalmente le relative informazioni attraverso le proprie rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o attraverso i rispettivi canali governativi ufficiali.


ASSICURAZIONI FACOLTATIVE
All’ atto della prenotazione raccomandiamo a tutti i partecipanti di stipulare polizze assicurative integrative e polizze assicurative contro le spese derivanti da un eventuale annullamento. Per normative e quotazioni vedi ASSICURAZIONI FACOLTATIVE.

Quote individuali
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
- in camera doppia € 3.990
- in camera tripla* € 3.930
- in camera singola € 5.025
TASSE AEROPORTUALI ATTUALI € 100
GESTIONE PRATICA VACANZA SICURA - FACOLTATIVA
- per importi fino a € 5.000 € 168
- per importi fino a € 7.000 € 200

scopri cosa è incluso/non incluso
Ti interessa questo viaggio? Contattaci.

Scrivici una mail mediante il modulo sottostante oppure contattaci al +39 0721 37 13 79



Contattaci

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookie.