VIAGGIO ORGANIZZATO DI GRUPPO Georgia & Armenia

Armenia

ACCOMPAGNATI DA NOI
condividi
Georgia & Armenia - Agosto 2019:Foto1
Georgia & Armenia - Agosto 2019:Foto2
Dal4 al14 Agosto
Durata: 11 giorni / 10 notti
Disponibilità:
Disponibile
A partire da: € 1.675* * Volo incluso quote nel dettaglio

Da un lato, ricchissime testimonianze storico-archeologiche che si fondono elegantemente con i Monti del Caucaso; dall’altro l’odore d’incenso che ricorda gli antichi commerci sulla Via della Seta, i segni visibili del passaggio delle carovane, il paesaggio vissuto, le case di legno, la presenza mistica del Monte Ararat come sfondo… Queste sono GeorgiaArmenia, un meraviglioso ritorno al passato in Paesi in cui il tempo sembra essersi fermato.


TOUR DI GRUPPO con nostro accompagnatore qualificato o assistente agenzia, dall’Italia

AEROPORTO DI PARTENZA Malpensa

ITINERARIO Tbilisi |Kakheti | Gremi | Kvareli | Gurjaani | Mtskheta |Tskaltubo| Kutaisi | Gori | Uplistsikhe | Gudauri | Kazbegi | Ananuri | Akhtala | Haghpat | Dilijan | Haghartsin | Yerevan | Echmiadzin | Zvartnots | Khor Virap | Garni | Geghard

NR PARTECIPANTI min. 10 / max. 19

PRENOTAZIONI  consigliamo di inoltrarci le vostre iscrizioni almeno 2 mesi prima della partenza.

SCONTO PER PRENOTAZIONI ENTRO 19 aprile 2019 -€ 120


QUOTAZIONI Scorrendo più in basso troverete le QUOTAZIONI INDIVIDUALI che vi invitiamo a visionare

GIORNO NR VOLO PARTENZA ORARIO ARRIVO ORARIO
04/08/2019 LH 1863 Malpensa 20.20 Monaco 21.25
04/08/2019 LH 2556 Monaco 22.15 Tbilisi 04.05 (+1)
14/08/2019 OS 642 Yerevan 04.45 Vienna 06.30
14/08/2019 OS 509 Vienna 12.45 Malpensa 14.15

LH = Lufthansa
OS = Austrian Airlines


01° giorno       04 agosto 2019             Italia | Tbilisi
Volo per Tbilisi. Arrivo e Incontro con la guida locale parlante italiano. Trasferimento e sistemazione nelle camere riservate presso Hotel City Center 4* o similare.

02° giorno       05 agosto 2019                        Tbilisi | Kakheti | Gremi | Kvareli | Gurjaani (310 km, 3 ore)          (colazione, pranzo)
Arrivo a Tbilisi e incontro con la guida locale. Trasferimento in hotel per un breve risposo. Partenza per Kakheti regione vinicola della Georgia e visita della maestosa Cattedrale di Alaverdi, che conserva un ciclo di affreschi dell’XI–XVII secolo. Proseguimento per Gremi, residenza reale ed una vivace città sulla Via della Seta. Partenza per Kvareli per visitare la cantina “Khareba” dove si può conoscere il metodo tradizionale di vinificazione in anfora e assaggiare diversi tipi di vino georgiano. Nel pomeriggio visita alla Chiesa di Gurjaanis Kvelatsminda della Dormizione della Vergine, situata in mezzo a una foresta, unico esempio di chiesa a doppia cupola in Georgia. Rientro a Tbilisi e pernottamento 

03° giorno       06 agosto 2019                        Tbilisi                                                                                        (colazione, cena)
Giornata dedicata alla visita della capitale della Georgia: la chiesa di Metekhi, la Fortezza di Narikala, una delle fortificazioni più vecchie della città, le Terme Sulfuree, la Sinagoga, la Cattedrale di Sioni e la Basilica di Anchiskhati. In seguito visita al Tesoro Archeologico del Museo Nazionale della Georgia e passeggiata lungo il Corso Rustaveli, la via principale. Cena in ristorante con spettacolo folkloristico. Rientro in hotel.

04° giorno       07 agosto 2019                        Tbilisi | Mtskheta | Tskaltubo   (280 km, 4 ore)         (pensione completa)
Partenza per Mtskheta, antica capitale e centro religioso della Georgia: visita della Chiesa di Jvari e la Cattedrale di Svetitskhoveli, conosciuta come il luogo in cui sarebbe stata sepolta la tunica di Gesù. Proseguimento della visita con la grotta carsica di Prometeo con fiume sotterraneo navigabile. Arrivo a Tskaltubo. Cena e pernottamento presso Hotel Tskaltubo Spa Resort 3* o similare.                                                                                     

05° giorno       08 agosto 2019                        Tskaltubo | Kutaisi | Gori | Uplistsikhe | Gudauri     (pensione completa)
Partenza per Gudauri (300 km, 6 ore). Prima sosta a Kutaisi, antichissima città. Visita del monastero di Gelati, Patrimonio dell’UNESCO, ricco di architettura medievale: la Cattedrale, le Chiese e l’Accademia di Filosofia e per i magnifici affreschi e mosaici ancora ben conservati. Proseguimento per Gori, la città natale di Stalin. Breve sosta al Museo Stalin e proseguimento verso est per raggiungere la suggestiva città rupestre di Uplistsikhe, uno degli insediamenti più antichi del Caucaso. Fondata alla fine dell’Età del Bronzo, fu uno dei principali centri politici e religiosi del Kartli, con templi dedicati soprattutto alla dea del sole. Proseguimento per Gudauri. Cena e pernottamento presso Hotel Carpe diem 3* S o similare.                              

06° giorno       09 agosto 2019                        Gudauri | Kazbegi | Ananuri | Tbilisi (190 km, 3.5 ore) (colazione, cena)
Partenza per Kazbegi. Arrivo a Stepantsminda, da dove partiremo in 4×4 per visitare la chiesa della Trinità di Gergeti (2170 m), attraversano magnifiche valli e boschi. Se il tempo lo permette, si potrà vedere uno dei ghiacciai più alti del Caucaso, il monte Kazbegi. Proseguimento della visita con lo studio d’arte per conoscere le tecniche di lavorazione artigianale del feltro e degustazione di dolci tradizionali. Rientro a Tbilisi. Lungo la strada sosta per la visita dello splendido complesso architettonico fortificato di Ananuri. Al termine delle visite rientro a Tbilisi, cena in ristorante tipico e pernottamento presso Hotel City Center 4* o similare.

07° giorno       10 agosto 2019                        Tbilisi | Akhtala | Haghpat | Dilijan (225 km,4.5 ore)(pensione completa)
Partenza per il confine georgiano-armeno di Sadakhlo. Arrivo al confine e cambio del veicolo e della guida e partenza verso la fortezza di Akhtala (Armenia), famoso per i suoi affreschi altamente artistici. Di seguito visita al complesso architettonico di Haghpat, una tra le opere d’oro d’architettura medievale armena, Patrimonio dell’UNESCO. Partenza per il villaggio Fioletovo abitato dai molokani, la minoranza russa. Ora del tè in una casa di molokani. Proseguimento verso Dilijanuna delle villeggiature più famose in Armenia, ricca di montagne, boschi e sorgenti minerali, spesso chiamata “Piccola Svizzera Armena”. Cena e pernottamento presso Hotel B.W. Paradise 4* o similare.                                                                     

08° giorno       11 agosto 2019                        Dilijan | Haghartsin | Lago Sevan | Yerevan (200 km, 2.5 ore)     (pensione completa)
Dopo la colazione visita del complesso monastico Haghartsin, nascosto in un’incantevole valle ammantata di foreste. Partenza per il Lago Sevan, il secondo grande lago alpino nel mondo con acqua dolce, che copre il 5% della superfice d’Armenia. Partenza per la capitale Yerevan. Pranzo in un ristorante locale e giro della città. Visita al Tsitsernakaberd, memoriale e museo delle vittime del Genocidio. Cena e pernottamento presso Hotel Ani Plaza 4* o similare.

09° giorno       12 agosto 2019                        Yerevan | Echmiadzin | Zvartnots | Khor Virap (130 km, 2 ore)(colazione, pranzo)
Dopo la colazione partenza per Echmiadzin, il Vaticano Armeno che ospita anche la santa sede di Cattolicos Armeno. Visita delle rovine della cattedrale di Zvartnots, perla d’archittettura armena del VII sec. e la Madre Cattedrale e della chiesa di Santa Hripsime. Partenza per visitare il monastero di Khor Virap, situato nella valle del monte biblico Ararat sul quale è discesa l’Arca di Noè. L’importanza di questo monastero si lega però con Gregorio l’Illuminatore, che introdusse il cristianesimo in Armenia ed è diventato il primo Catolicos (Patriarca Supremo della chiesa apostolica armena). Rientro in hotel a Yerevan e pernottamento.                                                                                                            

10° giorno       13 agosto 2019                        Yerevan | Garni | Geghard | Yerevan  (100 km, 2.5 ore)           (pensione completa)
Visita al depositario dei manoscritti Matenadaran. Partenza per il Tempio Garni, unico tempio Greco-Romano colonnato rimasto in Armenia, dove assisteremo ad un piccolo esclusivo concerto di ‘’Duduk’’ (strumento musicale nazionale armeno). Pranzo tipico in una casa dove parteciperemo alla preparazione del “Lavash”, pane armeno cotto nella stufa tradizionale chiamata “tonir”. Visita del monastero Geghard, scolpito nella roccia di una montagna (Patrimonio dell’UNESCO). Rientro a Yerevan, cena e pernottamento.

11° giorno       14 agosto 2019            Yerevan | Italia                                                                                  
Trasferimento in tempo utile per il volo di rientro. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

FORMALITA’ DI INGRESSO PER CITTADINI ITALIANI
Come da sito del Ministero degli Affari Esteri http://www.viaggiaresicuri.it

I cittadini stranieri sono obbligatoriamente tenuti a reperire personalmente le relative informazioni attraverso le proprie rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o attraverso i rispettivi canali governativi ufficiali.


ASSICURAZIONI FACOLTATIVE
All’ atto della prenotazione raccomandiamo a tutti i partecipanti di stipulare polizze assicurative integrative e polizze assicurative contro le spese derivanti da un eventuale annullamento. Per normative e quotazioni vedi ASSICURAZIONI FACOLTATIVE.

Quote individuali
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
- in camera doppia: € 1.675
- in camera singola: € 2.005
- bambino (0/11 anni) in 3° letto € Su richiesta
TASSE AEROPORTUALI ATTUALI: € 155
GESTIONE PRATICA VACANZA SICURA - FACOLTATIVA
- in camera doppia € 68
- in camera singola € 86
SCONTO PER PRENOTAZIONI ENTRO IL 19 APRILE 2019 € -120

scopri cosa è incluso/non incluso
Ti interessa questo viaggio? Contattaci.

Scrivici una mail mediante il modulo sottostante oppure contattaci al +39 0721 37 13 79



Contattaci

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookie.